Domande sulla Fecondazione

1. Posso avere figli, se ho avuto la vasectomia?
Si, mediante la FIV-ICSI con spermatozoi estratti dal testicolo (TESE)

2. Ho fatto una legatura delle tube che cosa posso fare per rimanere incinta?
L’opzione consigliabile in questo caso è la fertilizzazione in vitro. Con questa tecnica si realizza una stimolazione ovarica, si prelevano degli ovociti che si uniscono gli spermatozoi dopodichè da 2 a 5 giorni dopo si trasferisono gli embrioni. In questo modo l’ovocita non passa attraverso le tube.

3. Quando si esegue l’ICSI (intracitoplasmatica di spermatozoi)?
L’ICSI si pratica in seguito a un’ infertilità maschile molto grave ossia quando gli spermatozoi sono, indicativamente, meno di 1.500.000 per millilitro di liquido seminale oppure quando la motilità è decisamente ridotta. In realtà  l’utilizzo dell’ICSI viene determinata caso per caso. In alcuni casi anche in presenza di spermiogrammi normali è consigliabile l’uso dell’ ICSI. Per poter eseguire la ICSI in quanto bastano pochi spermatozoi per provare a fecondare gli ovociti.

4. Posso tentare l’inseminazione con sperma di un amico?
In Italia la fecondazione eterologa non è possibile  perché vietata dalla legge n. 40/2004. Alcune coppie che in ogni caso decidono di sottoporsi a questa tecnica si recano presso centri presenti in altri paesi, dove questa pratica è legale. Normalmente  viene richiesto un consenso per iscritto nei quali sono espressi tutti i diritti e gli obblighi nei confronti del bambino, anche se in paesi come la Spagna è previsto che per la fecondazione eterologa il donatore di sperma deve rimanere anonimo.

5. A che età la fertilità comincia a diminuire?
Come parametro di riferimento, statisticamente è emerso che la fertilità della donna si riduce dopo i 35 anni. Questo, però, è un dato solo indicativo. Ogni donna è diversa. Dai 44-45 anni le possibilità di gravidanza con ovociti propri è molto bassa. La riserva ovarica inizia ad abbassarsi dai 35 anni e ha una decisa flessione soprattutto dopo 40. L’età della donna è il fattore più importante da considerare per avere la possibilità di una gravidanza. Al contrario, le età dell’uomo è molto meno rilevante.

6. Posso scegliere il sesso del bambino?
Oggi siamo in grado di conoscere il sesso degli embrioni prima del trasferimento, ma la legge spagnola consente solo quando vi sia una ragione medica.

7. Ho un varicocele, lo devo operare?
Se non c’è scarsa qualità dello sperma e di non ci sono altri problemi non è necessario un intervento chirurgico. Al contrario se la qualità dello sperma è scarsa, che operano in alcuni casi un varicocele può migliorare significativamente i parametri seminali. L’andrologo consiglierà se è utile nella chirurgia.

8. Quali farmaci sono usati per la stimolazione ovarica nella fecondazione assistita?
I farmaci prescritti sono gli ormoni ricombinanti, ovvero sono sintetizzati grazie a  tecniche di ingegneria genetica e provengono da ormoni naturali prodotti dalla ghiandola pituitaria.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS